Home > Attualità, Comunicati Stampa > ImpresaMia-CDM – Reggio Calabria: ok al piano straordinario antimafia

ImpresaMia-CDM – Reggio Calabria: ok al piano straordinario antimafia

1 febbraio 2010

Via libera al piano straordinario antimafia. Lo ha dato il Consiglio dei ministri, che si è tenuto a Reggio Calabria. ”Si tratta di un piano in dieci punti – ha annunciato il presidente del Consiglio dei ministri, Silvio Berlusconi – che contine un codice delle leggi antimafia”. Il “pacchetto” si compone di un disegno di legge e di un decreto legge, quest’ultimo riguarda l’istituzione dell’Agenzia per la gestione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata perché “per battere la mafia – ha aggiunto il premier – bisogna aggredire i patrimoni dei mafiosi”. L’Agenzia avrà sede a Reggio Calabria in linea con il messaggio rivolto ai calabresi in cui Berlusconi ha affermato che ” il Governo con questo gesto ribadisce che anche in Calabria lo Stato c’è”.

Nei 20 mesi del Governo Berlusconi sono stati sequestrati alla criminalità organizzata oltre 12mila beni, per un valore di circa 7 miliardi di euro, e confiscati circa 3mila beni, per un valore di 2 miliardi di euro. A questi si aggiungono i beni sequestrati e confiscati negli anni precedenti. L’aggressione ai patrimoni mafiosi è diventata lo strumento più efficace di lotta alle mafie e per questo necessita di un nuovo strumento, operativo immediatamente, l’Agenzia nazionale che, tra gli altri, i seguenti compiti: il censimento dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata e l’amministrazione, custodia e destinazione dei beni sequestrati e confiscati.

Vai al Sito

http://www.impresamia.com


Dillo a tutti…

Segnala su FacebookGoogleSegnala su YahooSegnala con Gmail

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: