Home > Comunicati Stampa, Notizie Utili > ImpresaMia- IN PRIMO PIANO-Entro il 1° marzo la consegna del CUD da parte dei sostituti d’imposta ai propri dipendenti o pensionati

ImpresaMia- IN PRIMO PIANO-Entro il 1° marzo la consegna del CUD da parte dei sostituti d’imposta ai propri dipendenti o pensionati

5 febbraio 2010

I sostituti d’imposta obbligati a effettuare le ritenute a titolo d’acconto sui redditi di lavoro dipendente, assimilati e di pensione corrisposti ai propri dipendenti o pensionati devono rilasciare una apposita certificazione unica (c.d. CUD) attestante le somme erogate e le relative ritenute effettuate e versate all’Erario, entro il 28 febbraio di ciascun anno ovvero entro dodici giorni dalla richiesta, in caso di interruzione del rapporto di lavoro.
Attenzione: quest’anno, poiché il termine del 28 febbraio cade di domenica, è prorogato al 1° marzo 2010
Cosa contiene il CUD

Termini per l’emissione e modalità operative

Esonero dalla presentazione della dichiarazione dei redditi

Scelta della destinazione dell’8 e del 5 per mille dell’IRPEF

Cosa contiene il CUD
Nel CUD vanno indicati:a) l’ammontare complessivo dei redditi di lavoro dipendente, equiparati ed assimilati (articoli 49 e 50 del D.P.R. 22 dicembre 1986, n. 917), corrisposti nell’anno precedente ed assoggettati a tassazione ordinaria, a tassazione separata, a ritenuta a titolo d’imposta e ad imposta sostitutiva;b) le relative ritenute di acconto operate;c) le detrazioni effettuate.Inoltre, il CUD è utilizzato per l’attestazione dell’ammontare complessivo dei redditi corrisposti nell’anno precedente che non hanno concorso alla formazione del reddito imponibile ai fini fiscali e contributivi, dei dati previdenziali ed assistenziali relativi alla contribuzione versata o dovuta all’INPS, all’INPDAP e all’IPOST.Il CUD può essere utilizzato anche per certificare i dati relativi a periodi successivi all’anno di riferimento, fino alla approvazione di un nuovo CUD (ad esempio il CUD anno x+1 può essere utilizzato anche per certificare i dati relativi a periodi successivi all’anno x). La struttura del CUD, oltre ad una sezione dedicata ai dati del datore di lavoro e del contribuente, si compone di due distinte sezioni:

Vai al Sito

www.impresamia.com


Dillo a tutti…

Segnala su FacebookGoogleSegnala su YahooSegnala con Gmail

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: